Ricaricare il climatizzatore e cambiare il filtro anti polline

Quante volte vi siete lamentati per il non corretto funzionamento del climatizzatore della vostra auto? Oggi vi daremo alcuni consigli utili su come e quando ricaricare il climatizzatore per non avere problemi di funzionamento. Ma c'è di più.

Nel video che vi proponiamo parliamo anche del filtro anti polline, una parte della nostra auto che pochi cambiano per non conoscono neanche della sua esistenza. Eppure il filtro va cambiato frequentemente altrimenti rischiare di respirare un'aria poco salubre.
Il video è stato realizzato dall'emittente televisiva siciliana OndaTv a Sant'Agata Militello presso l'officina di Fabian Oriti.

Iniziamo per ordine. Il climatizzatore va ricaricato al massimo ogni 3 anni altrimenti potrebbe no funzionare correttamente e anche il gas al suo interno potrebbe dare dei problemi. L'operazione richiede solo pochi secondi per rimuovere il gas vecchio e colocare nel'impianto quello nuovo.

Pochi minuti complessivi e il vostro climtizzatore tornerà a funzionare.

Ed ecco che vi mostriamo anche il filtro antipolline che si trova dentro l'abitacolo dell'auto che permette il passaggio dell'aria dall'esterno a dentro l'abitacolo. Nessuno deu vostri meccanici abitualente vi segnalerà il problema e quindi ricordatevi di cambiarlo. Solo così potete resporare un'aria pulita ed evitare complicazioni per la vostra salute. il filtro costa poco più di dieci euro e il tempo per la sua sostituzione è di pochi minuti.

Autore daniele72
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube OndaTV Sicilia. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!