Pagani Huayra - Documentario (National Geographic)

C'è chi vede l'automobilismo italiano come il migliore del mondo, ed effettivamente, guardando quanta storia e quanti successi hanno raccolto Ferrari, Lamborghini, Maserati, Bugatti non si fa fatica a capire il perché... In Italia sono molte le case di vetture a quattro ruote, ma poche sanno essere esclusive come la Pagani, probabilmente non l'avrete mai sentita nominare, ma questa casa automobilistica vende le sue creature dai prezzi esagerati a personaggi altrettanto esagerati. La casa ha da sempre prodotto la mitica Zonda nelle sue infinite versione: Zonda 5, Zonda F, fino ad arrivare alla più esagerata, più pazza delle hypercar: la Zonda R. Era necessario un cambiamento, e quindi venne alla luce un nuovo modello: la Huayra. Cosa ne fareste di un motore V12 da 730 cv AMG, 1000 NM di coppia e 370 km/h di velocità massima? Beh andreste a prendere in giro i possessori di una Ferrari, sfoggiando la vostra scocca in carbotanio: esatto un composto di titanio e carbonio, un materiale leggero, flessibile, forte, che vi permetterà di sopravvivere anche ad impatti discretamente violenti. Nonostante la sua enorme potenza, il lusso al suo interno ne aumenta considerevolmente il peso portando cosi lo scatto 0-100 a 3.3 secondi. Uno scherzo se paragonata alla potentissima e leggerissima Atom V8 500. Ci sono voluti parecchi anni di sviluppo, 8 modelli in scala e innumerevoli bozzetti per crearla, ma alla fine il risultato paga: un'auto veramente speciale ed il costo di oltre 1.000.000 di euro può trovare ragione nella sua unicità.
Autore XPaoloX
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!