Dieci regole per risparmiare carburante della tua auto

Un'auto opportunamente controllata ed una guida prudente. Ecco come si può consumare meno carburante, consentendo, a fine anno, un risparmio economico considerevole.

In questo video sono suggerite dieci regole semplici per limitare i consumi di carburante della propria vettura, con le relative percentuali indicative di risparmio.

La prima regola è mantenere un'andatura regolare. Ogni volta che si frena, si perde spinta ottenuta "bruciando" carburante. Per contro, accelerazioni improvvise ed eccessive fanno consumare più del dovuto. Ecco perché, se possibile, è bene mantenere una velocità costante durante il viaggio.

Il secondo consiglio è più "difficile" da seguire: non solo rispettare i limiti di velocità, ma mantenersi addirittura al di sotto di essi. Il consumo ipotetico stimato è di circa il 30 per cento del carburante, ma la sua applicazione è oggettivamente difficile, soprattutto per chi sta molte ore in auto. Rispettare i limiti di velocità, comunque, è sempre una buona norma, per salvaguardare portafoglio e... sicurezza.

Tenere accesi i fari, quando non serve, oltre a consumare prima le lampadine, richiede un inutile consumo di carburante. Nelle strade urbane, di giorno, i fari non servono.

D'estate il condizionatore rappresenta un sollievo, ma il motore ne risente, richiedendo soste più frequenti al distributore. A seconda delmodello e della velocità, l'utilizzo del condizionatore vale la perdita di una marcia. E, si stima, il 30 per cento di carburante in più.

Un'altra regola importante per la sicurezza e per il portafoglio: controllare la pressione degli pneumatici. Una gomma troppo sgonfia fa aumentare l'attrito delle ruote, richiedendo un maggior consumo di carburante. Si stima che ogni 0,2 bar di scostamento dalla giusta pressione si consuma l'1.5 per cento in più di carburante.

Una corretta manutenzione della vettura (ad esempio la pulizia ed il cambio dei filtri) consente di abbassare i consumi del 10 - 20 per cento.

Eliminare i pesi superflui. Ogni 20 kg di peso in più il consumo di carburante sale dell'1,5 per cento. Per le vetture che non hanno il sistema start & stop, è bene spegnere il motore al rosso del semaforo.

Infine, attenzione alle pompe bianche: in genere applicano uno sconto intorno a 5-6 centesimi per litro.

Autore maxsbard
Vota questo articolo
Il video e l'immagine di anteprima sono proprietĂ  del canale Youtube Chiarezza. Nel nostro blog vengono solamente incorporati tramite tag iFrame.
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!