BMW E36 M3... il suono dei sei cilindri!

La serie E36 della BMW M3 iniziò la sua produzione nel lontano 1993 portando diverse novità stilistiche e tecnice nel suo segmento.
Il primo motore di cui è stata dotata questa vettura fu un sei cilindri in linea da 2990cm³ capace di sviluppare 286 CV e di fornire 320 Nm di coppia.
Fu rivisitato anche il telaio, con l'irrigidimento ulteriore delle sospensioni, e fu montato anche un differenziale autobloccante al 25%.
Già con queste caratteristiche le prestazioni della vettura erano talmente straordinarie che i test effettuati dalla casa costruttrice ebbero degli esiti superiori a quelle immaginate. La E36 fece registrare ben 257 km/h di velocità massima (limitati elettronicamente), ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 5"7.
Non contenta di ciò, nel 1995 la casa automobilistica tedesca studiò un nuovo propulsore per questa vettura.
La differenza fu sostanzialmente nella cilindrata aumentata, che arrivò a 3201 cm³.
Così facendo questo motore riescì a sprigionare la bellezza di ben 321 CV.
Il protagonista del video, avendo a disposizione il motore da 321 CV, può scaricare senza alcun problema tutta la sua potenza e far sentire il sound del 6 cilindri della casa di Monaco di Baviera anche da molto lontano.
Autore Alexander1997
Vota questo articolo
Play
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!