Audi TT RS performance!

Prova su pista per uno dei gioielli della casa automobilistica tedesca Audi che sin dalla sua apparizione ha colpito per il suo affascinante design automobilistico. La storia della macchina è molto curiosa perchè la progettazione fu ostacolata dai vertici Audi e quindi i progettisti portarono avanti il progetto di nascosto, nel Centro Design di Simi Valley in California.

La commercializzazione della TT Mark1 arrivò solo alla fine del 1998 e l'unico motore era un 1781 cm³ a benzina con turbocompressore. La potenza era di 180 CV, venne poi rilasciata anche una versione depotenziata (150 CV) che però non riuscì ad entusiasmare molto le platee, fu intrapresa quindi la direzione opposta, quella dell'incremento di potenza, per giungere poi alla versione da 250 CV.

Quella che si vede nel video è la TT seconda serie, contraddistinta dalla denominazione Mark 2, nella sue versione da competizione realizzata dalla Raeder Motorsport in collaborazione con l'Audi per partecipare al Veranstaltergemeinschaft Langstreckenpokal Nürburgring del 2010: la Audi TT RS. Venne pilotata da Marc Hennerici, Christopher Mies e Christoph Breuer e riuscì ad ottenere la vittoria nella classe SP 4T, grazie alle ulteriori evoluzioni per la pista del nuovo motore, che già nella conformazione originale era in grado di erogare 340 cavalli e raggiungere una velocità massima di 280 km/h.

Autore marcolestu
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!