Alonso guida LaFerrari

Prima della trasferta a Budapest per il Gran Premio d'Ungheria Fernando Alonso aveva avuto la possibilità di saggiare in prima persona le ultimissime fasi dello sviluppo della più veloce vettura mai prodotta a Maranello per essere utilizzata sulle strade di tutti i giorni e non esclusivamente in pista: LaFerrari. Vi presentiamo un video realizzato nell'occasione: a giudicare dall'impegno, Fernando si è goduto appieno i 963 CV di potenza massima offerti dalla combinazione del motore V12 (800) e da quello elettrico (163) che equipaggiano la prima ibrida uscita dai cancelli di Via Abetone Inferiore. Il pilota spagnolo è stato coinvolto, insieme al suo compagno di squadra Felipe Massa, sin dalle prime battute del progetto e non ha mancato nemmeno questa volta di dare le sue preziosissime indicazioni al team di ingegneri e collaudatori che ha fatto nascere e crescere questa straordinaria supercar.
Autore giovanniAdmin
Vota questo articolo
Condividi

Lascia il tuo commento!

Scelti da Noi

la ferrari fxx k in azione allo yas marina di abu dhabi

la ferrari fxx k in azione allo yas marina di abu dhabi

Questo splendido video ci fa vedere La Ferrari FXX K in azione allo Ya...
ferrari 458 speciale: un piccolo gioiello!

ferrari 458 speciale: un piccolo gioiello!

La Ferrari è una delle case automobilistiche italiane che da sempre s...
debutto mondiale: ferrari fxx k - finali mondiali 2014

debutto mondiale: ferrari fxx k - finali mondiali 2014

La nuova arrivata in casa Ferrari non è passata inosservata nel panor...
340 km/h su una ferrari 430 scuderia

340 km/h su una ferrari 430 scuderia

Un incredibile video che mostra il conta chilometri ed il conta giri d...
la mitica ferrari 458! total wrapping

la mitica ferrari 458! total wrapping

Direttamente da Miami MetroWrapz e dall'Olanda ProWrap, le due leggend...
gara di velocità tra red bull f1, v8 supercar e mercedes sl63 amg

gara di velocità tra red bull f1, v8 supercar e mercedes sl63 amg

In questo video dalla durata di 2.48 minuti vediamo una inusuale gara ...

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!