Alfa Romeo Stelvio: il primo SUV della casa del Biscione

È il primo SUV dell'Alfa Romeo e punta dritto alla vetta!

Presentato al Salone di Los Angeles nel 2016, nasce come sport utility vehicle dal carattere tutt'altro che famigliare: grazie al propulsore V6 da 2.9 litri biturbo, dotato di 510 CV, firmato Ferrari, è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 3,9!

Generose le dimensioni: lunga 4 metri e 68 centimetri, larghezza massima 2,16 e altezza di 1,68 metri.

La trazione è integrale Q4 di seconda generazione con cambio a 8 marce: in condizioni normali la coppia motrice è trasmessa 100% al retrotreno, in caso di necessità, il sistema, con tempi di risposta istantanei, trasferisce fino al 60% della trazione sull'avantreno: questo consente di avere normalmente la sportività tipica di una trazione posteriore, con la sicurezza, in caso di fondi incoerenti, di una trazione integrale a tutti gli effetti.

Si tratta di un veicolo sicuramente studiato per il mercato americano dove la Giulia sta ottenendo un grande successo di critica che la vede come una valida alternativa alle berline sportive tedesche già apprezzate da anni negli USA.

Per il mercato europeo si parla di motorizzazioni diesel sicuramente meno prestazionali ma più economiche.

Dal punto di vista stilistico il look è sicuramente sportiveggiante con finiture in fibra di carbonio e dettagli (come le palette del cambio al volante) in alluminio: si nota chiaramente il family feeling con la giulia con cui condivide la stessa piattaforma, i propulsori e il sistema di infotainment e l'innovativo impianto frenante carboceramico.

Autore vesalio
Vota questo articolo
Guarda il video
Condividi

Lascia il tuo commento!

Newsletter

Seguici per rimanere sempre aggiornato!